English Version

PRODOTTI  ESCLUSIVI

I NOSTRI PRODOTTI ESCLUSIVI

COS’E’ “BIOPAST”


Biopast è la nostra linea esclusiva di alimenti per uccelli, è la nostra idea !
Comprende, ad oggi, una gamma completa di pastoncini con caratteristiche specifiche in relazione ai periodi di utilizzo. Inoltre Biopast annovera fra i suoi articoli “La Polentina”, prodotto innovativo e indispensabile per la crescita e lo svezzamento dei novelli.

Prossimamente prevediamo di proporre con il nostro marchio una gamma completa di integratori, essenziali e di facile utilizzo.

Ciò che caratterizza la nostra linea di prodotti è la semplicità (due soli tipi di pastone, uno secco per l’allevamento ed uno morbido per lo svezzamento e la muta) e l’ottima qualità degli ingredienti utilizzati.


PERCHE’ NASCE “BIOPAST”

Molti, tenuto conto della miriade di prodotti sia nazionali che esteri presenti nel mercato ornitologico, si saranno chiesti se c’era davvero bisogno d’inventarsi questo Biopast?
Noi rispondiamo di si, si e ancora si!
Ecco il perché.

Biopast nasce da una seria e diretta sperimentazione nell’ambito del nostro allevamento, alla ricerca di soluzioni capaci di elevare le prestazioni dei riproduttori e la qualità dei soggetti procreati. Esperienza sul campo e non improvvisazione, ricerca della qualità del prodotto e non della bellezza estetica di involucri dal forte impatto cromatico, risultati certi e provati e non effetti speciali o miracoli annunciati per colpire l’immaginario collettivo degli allevatori.

Non ha alcun senso confezionare con il proprio marchio prodotti commerciali già esistenti, con il solo scopo di dare lustro alla propria azienda con articoli personalizzati; è invece fondamentale proporre cose veramente nuove e di qualità accertata.

Una volta appurato che i prodotti da noi selezionati risultano davvero efficaci, allora e solo allora li rivolgiamo al mercato, consapevoli della loro qualità e della sicura riuscita.


I PASTONCINI

In primo luogo ci occorreva un pastone secco da allevamento, semplice e genuino.

Un gruppo di allevatori emiliani ci aveva spesso parlato di un forno a conduzione familiare che produceva un biscotto naturale con alto contenuto di uova; questo biscotto, una volta inumidito diveniva estremamente soffice ed era appetito in maniera straordinaria dai loro canarini. Prendemmo contatti con questa azienda, fatta da persone eccellenti, semplici e grandi lavoratori.

Visionammo il biscotto, ne vedemmo la preparazione, e si poté verificare di persona che il suo aspetto forniva la chiara sensazione di naturale genuinità. Ne facemmo delle campionature con le quali effettuammo numerose prove nel nostro allevamento ed effettivamente le risposte furono eccezionali!

Adeguatamente integrato garantiva risultati di notevole livello. Potemmo inoltre constatare che tagliandolo con altri pastoncini commerciali, una volta inumiditi, li rendeva più soffici e appetibili.

Ci eravamo convinti: questo biscotto con ricetta naturale poteva rappresentare il primo mattone della linea Biopast ! L’accordo con l’azienda produttrice fu presto fatto: quel biscotto che fino ad allora era stato utilizzato da molte ditte produttrici di alimenti ornitologici per arricchire i loro pastoncini con sostanze proteiche naturali (30% di uova nella sua composizione!), da quel giorno diventava il nostro cavallo di battaglia ! Ottenemmo inoltre dai produttori, persone sempre corrette e rispettabili, la garanzia di esclusiva assoluta per la sua commercializzazione.

Avevamo finalmente il primo tassello della nostra linea: una base universale da utilizzare tale e quale, se adeguatamente integrata, oppure da mescolare con altri pastoncini per migliorarne le prestazioni e l’appetibilità. Tre le versioni previste in base alle specifiche esigenze degli allevatori: una con uovo intero, una con solo albume d’uovo (per evitare colorazioni indesiderate) ed infine una con aggiunta di yellow per le razze inglesi (pan di spagna).

Occorreva adesso completare la gamma con un bel prodotto destinato alla muta dei canarini (e non solo), un pastoncino morbido ben appetibile e facilmente digeribile. Per questo lo studio e le prove furono ancora più impegnative poiché avevamo la consapevolezza che non esistesse nel mercato un prodotto con le caratteristiche che noi ricercavamo.

In questa ricerca fummo assistiti in maniera estremamente paziente e affidabile dalla Dott.ssa Spagni della ditta Pineta, la quale ci concesse piena fiducia mettendo a disposizione la sua esperienza e le sue apparecchiature.

Volevamo un pastoncino ad alto tenore lipidico, con granulometria più grossa rispetto a quelli comunemente in commercio, che non si aggrumasse in sgradevoli ammassi ma restasse bensì sempre fluido tra le dita delle mani.
Richiedemmo inoltre ingredienti naturali e di qualità che ne garantissero la completa digeribilità, oltre ad un aroma delicato e non aggressivo.

Dopo svariate prove arrivammo finalmente a ciò che volevamo: era nato BIANCOMUTA. Solo in un secondo momento studiammo anche la soluzione per le razze inglesi con l’aggiunta di un colorante giallo di estrazione completamente naturale (Border Yellow della ditta Pineta): GIALLOMUTA.

In tempi più recenti abbiamo concepito, sempre in collaborazione con la ditta Pineta, un pastone per gli psittacidi in due versioni, una per piccola taglia ed una per media e grande. Nel rispetto della linea Biopast, anche questi prodotti nascono con concezione semplice e genuina caratterizzata da scelta di ingredienti naturali e molto assortiti nella loro gamma: EXOTIC ed EXOTIC LITTLE. Abbiamo così dato una risposta convincente anche a quella branca dell’ornitologia animata da appassionati di pappagalli con dei prodotti che non hanno niente da invidiare ai migliori marchi già esistenti.


LA POLENTINA

Rivendichiamo con orgoglio l’originalità dell’idea di un prodotto assolutamente innovativo, a detta di molti una delle più importanti novità ornitologiche degli ultimi anni.

Avevamo letto alcuni articoli relativi ad una pappina “casereccia” molto utile per la crescita e lo svezzamento dei novelli. Ne aveva parlato Flavio Putto in un articolo apparso su I.O., l’avevamo vista preparare e somministrare da Luigi Repetti nel suo allevamento, ce ne aveva parlato Giuliano Passignani che l’aveva utilizzata negli anni passati.

Un alimento di concezione elementare con ingredienti umili e genuini, ma con effetti veramente efficaci sull’andamento dell’allevamento durante il periodo riproduttivo e non solo.

Nessuno aveva però pensato di farne un prodotto a grande diffusione, che potesse essere alla portata di tutti gli allevatori, un supporto estremamente utile e di facile preparazione.

Con l’aiuto dell’amico Stefano Rocchetta siamo riusciti a concepire una ricetta totalmente liofilizzata che, con l’apporto di acqua e poco olio, si prepara in pochi minuti di cottura.

Vano è stato invece il tentativo, attraverso numerose sperimentazioni con un’azienda di alimenti confezionati ad uso umano, di concepirne una versione già pronto uso. Gli ingredienti sono altamente deperibili (uovo, latte), per cui sarebbe stato necessario l’apporto di un quantitativo di conservanti eccessivo.

Male di poco: la scocciatura di stare alcuni minuti ai fornelli è ampiamente ripagata dai risultati che il prodotto finito garantisce nei nostri allevamenti con un grande salto di qualità che vale la pena provare!

Le due versioni (albume e uovo intero) ne garantiscono l’applicazione in tutti gli allevamenti in base alle specifiche esigenze.
Ottimi i risultati rilevati anche in allevamenti di fauna indigena e di uccelli esotici!


In arrivo altre interessanti novità ………………………… !!!!!!!!